Gli spaghetti del tesoro

Spaghetti di soia con carne e verdure

Difficoltà☀️ se hai un coltello è facile
Tempo⏱️30 min
Costo💰10 €
FATTORE
L😍VE
❤️❤️
Tutti i parametri sono su base 5.
Il fattore “love” è il fattore WOOOW dell’amore. In pratica è quanto, secondo noi, questo piatto potrebbe fare colpo sulla vostra dolce metà.
Gli spaghetti del tesoro

La pasta di Soia è uno dei miei piatti preferiti della cucina orientale, lo prendo sempre quando vado al Tesoro, ristorante del Milanese che
a-d-o-r-o.


L’ho preparata per una normale cena in quarantena per rompere la monotonia della solita pasta.

E’ semplice, economico e davvero veloce.

👇🏼 La ricetta è questa 👇🏼

Gli spaghetti del tesoro
Ingredienti per 2 persone

Tagliamo a listarelle le verdure e le facciamo rosolare con un filo d’olio in una padella antiaderente.

Ora sfumiamo con la salsa di soia e le lasciamo cuocere a fuoco lento per un paio di minuti.
Nel frattempo mettiamo a bollire l’acqua per cuocere la nostra pasta (io di solito non ci metto il sale perché c’è già la salsa di soia che è molto saporita).

Quando le verdure saranno a metà cottura aggiungiamo il macinato, (io preferisco solo manzo ma se volete potete usare anche quello misto), e aggiungiamo un po’ di salsa di soia e un bicchiere d’acqua per completare la cottura. Intanto quando l’acqua sarà arrivata ad ebollizione aggiungiamo la pasta, io metto 50 gr (1 nido) a persona.

Gli spaghetti del tesoro

Quando la pasta sarà cotta la mantechiamo con il nostro condimento.

Ora che gli spaghetti del Tesoro sono pronti non ci resta che goderceli.

Se dovesse avanzarvi della carne trita, vi rimandiamo ad un ottimo aperitivo, clicca qui!